venerdì 18 ottobre 2013

ISF 016 - marduk

Data astrale, venerdì (in Alaska dovrebbe fare freddo).
In quanto scrittore 'fanta' oggi mi spetta un giorno di ferie. Il tempo di pensare... è mi è venuto un dubbio.
I babilonesi scrissero che prima che la luce fosse separata dall'oscurità e che il tempo avesse inizio, il dio Marduk scovò e distrusse Tiamat, drago nemico dell'ordine e suo progenitore. Spezzò il corpo a metà: con una modellò il firmamento,con l'altra la terra. Nei cieli, costruì una grande dimora per gli dei e istallò le stelle e la luna come guardiane del tempo. Con il sangue di uno dei figli di Tiamat, creò gli esseri umani affinché servissero gli dei.
Il dubbio è: chi cazzo siamo noi, e soprattutto, com'è che ci siamo ridotti così?
Forse è la nebbia che mi ha improntato la mente verso elaborazioni 'dark'. Nel frattempo, internauti, vi auguro una buona giornata.

Nessun commento:

Posta un commento