venerdì 17 gennaio 2014

ISF 054 - poem

Data astrale. Venerdì 17 sul pianeta Originary. E' tradizione passare la giornata con la mano sinistra in posizione 'pro-scrotus'.
Buon pomeriggio, internauti. Incosciente degli effettivi meccanismi neuronali che sconquassano un cervello, e sulla motivazione a livello 'scelte' che fanno propendere verso un qualche 'settore' rispetto a un altro, ecco il post odierno: una poesia. Roba datata, oserei dire vecchia.

Ricordi
velati e fuggevoli,
liberi di vagare
al limitar di coscienza.
Magie estive
di canne di bambù,
di acque stagnanti
e biciclette rosse.
Luminosi sorrisi,
spontaneità bambina
ad un sole giallo,
a volti chiari,
a nuvole bianche.
Immagini
spurie di teorie di atomi,
da presenze premature,
da contatti via cavo.
Ricordi.
Passioni astratte
in realtà quotidiana,
che rendono vago
il passare dei giorni.

1 commento: