mercoledì 4 giugno 2014

ISF 081 - incorruttibilità

Data astrale. 300° Anniversario dell'approdo su Rainearth. Per i terrestri, tanto per dare un'idea, è simile alla Pianura Padana verso i primi di giugno.
Argomento del giorno: non c'è. Quindi... dal Vangelo di Filippo, altra cosuccia che risuona interessante e che mette in moto un po' di neuroni.
- - -
99.) Il mondo è stato creato in seguito ad una trasgressione. In effetti colui che l'ha creato voleva farlo incorruttibile ed immortale, ma egli ha commesso una trasgressione e non ha soddisfatto la sua speranza. Infatti l'incorruttibilità del mondo non c'è stata e non c'è stata l'incorruttibilità di colui che ha fatto il mondo. Veramente non c'è incorruttibilità nelle opere, ma nei figli, e nessuna opera potrà ricevere la incorruttibilità, a meno che diventi figlio. Ma colui che non ha la possibilità di ricevere, quanto maggiormente non potrà dare!
- - -
Meditate internauti, meditate... y hasta...


Nessun commento:

Posta un commento