mercoledì 31 dicembre 2014

ISF 113 - scaffali di legno

Data astrale. Quella di più o meno fine di una rotazione attorno a un sole, stabilita da convenzioni per motivazioni puramente illusorie ma forse con un senso nell'illusione.
Cosa si può postare in questa occasione se non un breve poema a tema? Ecco...
- - -
Scaffali di legno
coperti di polvere,
per tenere i ricordi
dei cent’anni passati.
Minuscole nozioni
per un po’ di sapere,
nel grande e ben più logico immenso,
che uno scaffale di legno
può contenere ben poco.

Dimenticato in un angolo,
roba vecchia e ammuffita
ricordata dai tarli,
fino al momento del macero.
Altri pezzi di storia
sugli scaffali di legno,
a prendere il posto
di quei ricordi lontani.
E di vero ed eterno
resta solo la polvere.
- - -
In effetti non so se è proprio a tema. Volendo 'grattarci' dentro e guardando nel profondo...
In ogni caso, internauti, tralascio tutte le odierne stereotipaggini d'occasione per un classico 'la Forza sia con Noi'. Ci risentiamo in data a quattro cifre con numerazione aumentata di una unità.
Grazie per la vostra presenza su questa cosa che dovrebbe essere un blog.

Nessun commento:

Posta un commento