venerdì 2 gennaio 2015

ISF 114 - surrealtà

Data astrale. 2015, anno terrestre, più o meno all'inizio.

Superare ogni dimensione della realtà; e ci aggiungo: l'oltrepassare qualunque surdimensione di qualsivoglia tipologia di reale.
Con la capacità di evocare immagini e creare suggestioni fantastiche, rivelando le angolature più profondità della psiche umana; e ci aggiungo: postumana, transumana.
Una mente vuota può fare a meno della surrealtà, nella sua perfezione di non percezione della/delle realtà.

Per cui, miei spericolati internauti, ecco qualcosa su cui meditare. O al limite: fregarsene.
Buon weekend.

Nessun commento:

Posta un commento